ASSOCIAZIONE DEGLI INGEGNERI DELLA PROVINCIA DI VARESE Inarcassa
Tutto Ingegnere Centro Studi CNI
Sei qui: Home Notizie Emergenza sanitaria e attivita' professionale
23
Marzo
2020
Emergenza sanitaria e attivita' professionale
Stampa

 

Alla luce degli ultimi provvedimenti governativi sul contenimento dell’epidemia da Covid-19, arrivano numerose richieste di chiarimenti in merito alla possibilità di poter continuare a svolgere la professione.

Al momento la situazione appare obiettivamente molto fluida ed in continuo aggiornamento.

In particolare:

- l’ordinanza regionale n. 514 del 21 marzo 2020 prescrive la chiusura delle “attività degli studi professionali salvo quelle relative ai servizi indifferibili ed urgenti o sottoposti a termini di decadenza”. Per il che, parrebbero essere consentite agli Ingegneri le sole prestazioni non procrastinabili.

- il successivo decreto del Presidente del Consiglio dei Ministri 22 marzo 2020 prevede, all’articolo 1, la sospensione di tutte le attività, “ad accezione di quelle indicate nell’allegato 1”: tra queste, compaiono le “attività degli studi di architettura e d’ingegneria”. Lo stesso articolo 1 dispone che “le attività professionali non sono sospese”, ferme le raccomandazioni contenute nel precedente decreto 11 marzo 2020 (massimo utilizzo del lavoro a domicilio, protocolli di sicurezza anti contagio, congedi retribuiti per i dipendenti, ecc.). Dunque, sulla base delle disposizioni nazionali, sembrerebbe che gli studi di Ingegneria possano continuare a svolgere la loro attività, anche se non riferita a prestazioni indifferibili ed urgenti (come viceversa indicato da Regione Lombardia), ma con le cautele di cui sopra.

Consigliamo pertanto di muoversi solo per questioni indifferibili e urgenti che devono essere dimostrate e raccomandiamo un grande senso di responsabilità.

Stiamo seguendo attentamente giorno dopo giorno l’evolversi della situazione, ma, considerata la grande instabilità del momento, non sempre riesce a fornire risposte puntuali e certe a tutti i quesiti che riceve.

Assicuriamo in ogni caso un costante aggiornamento delle informazioni di interesse per la categoria.

mese precedente Aprile 2020 mese successivo
 Lu  Ma  Me  Gi  Ve  Sa  Do 
  
141516171819
202122232526
27282930